domenica 20 febbraio 2011

Risposte che pongono domande

Uno dei miei rosari, uno dei miei punti fermi.
Scoperto in rete, guardo questo video con una frequenza costante: è il minimo che io possa fare per esprimere la mia gratitudine ad una donna e militante come Adele Faccio, che forse sarebbe fiera dei primi risultati ottenuti in questi giorni di manifestazione.
La vera rivoluzione l'ha fatta anche lei; l'ha preparata, perlomeno, nel mio cervello.
Vi dirò: quando le sento dire, con forza garbata e matura, "Voglio continuare a parlare", mi commuovo.


Nessun commento:

Posta un commento