sabato 26 marzo 2011

Beh, ne avevamo davvero bisogno ...

Io e i miei siamo a pranzo, purtroppo con la TV accesa. Mentre mangio penso a come posso concludere l'ultimo capitolo della tesi che discuterò tra pochi giorni, e il mio orecchio capta "Berlusconi", "film-documentario" ... Mi basta. Ingoio l'ultimo boccone e mi precipito sul pc per cercare qualcosa.
Vi metto al corrente di questa ultima genialata dei due giornalisti Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella che mi convince moooolto poco: un ennesimo film-documentario su Silvio Berlusconi, dal titolo così sobrio: Silvioforever
Però fermi tutti, Stella è stato chiaro: "Non è un film politico!".
E la cosa grave è che io ci credo pure, dato che motivano e argomentano con passione e ottimismo questa fantastica iniziativa!
Qui l'articolo de Il Fatto quotidiano, qui Il Messaggero.
Quale ironia ci leggano faccio proprio fatica a capirlo.

2 commenti:

  1. ciao.. scusa se cambio argomento; ho risposto a un tuo commento sul blog della Terragni e risalendo a te volevo collegarmi con il blog, ma non hai il gadget! perciò ti lascio un saluto qui. :-)

    RispondiElimina
  2. Ciao! Nessun problema per l'OT. Ti ririspondo dalla Terragni e vengo a visitare te! ;-)

    RispondiElimina