sabato 5 marzo 2011

L'8 marzo - progetti

Per questo 8 marzo, sono sincero, mi aspettavo e speravo in un'altra grande manifestazione generale, unitaria, universale. Leggo molti articoli in cui, invece, i vari collettivi e associazioni hanno optato per la pluralità di iniziative, e cerco di fidarmi di loro. L'importante è partecipare, contribuire in un qualunque modo.

Prima di tutto, segnalo questo articolo di Valeria Fedeli, segretaria generale tessili Cgil, che trovo incoraggiante, oltre che buono.


Ora stendo un planning del mio 8 marzo a Roma:
- h.12.00-15.00: flash mob in metro
- h. 16.00: Piazza Vittorio Emanuele - manifestazione "Rimettiamo al mondo l'Italia". Info.
- h. 18.00: corteo notturno da Piazza Bocca della Verità a Campo de' Fiori, organizzato da Centro Donna Lisa, Donnedasud, le Facinorosse, Infosex-Esc, Lucha y Siesta Action-A,le Malefiche, la Meladieva, le Ribellule, SuiGeneris. Info.
- h. 21.00: spettacolo "Libere" al Teatro Ambra Jovinelli, con Lunetta Savino e Isabella Ragonese. Info.
Spero di trasformarmi in una trottola per quel giorno e riuscire a fare tutto questo.
Venite, venite tutt*! Cerchiamo di essere in tant*, tantissim*.

Un abbraccio, e buona fortuna a noi!


Nessun commento:

Posta un commento