domenica 21 agosto 2011

A fatica, ma sono vivo!

Ciao a tutt*, amori miei!
Giusto due righe per darvi notizie di me.
Volete un plan della mia giornata tipo?

- h. 06.40 circa: inizio a svegliarmi, ma non per alzarmi, sapete ... quando apri gli occhi in ansia perchè hai paura di non svegliarti in tempo - "oddio, se mai mi capitasse? Papà mi ha dato i suoi soldi e io li spreco .. vabbè, 'na volta, che fa? Mmmh, voglio essere baciato ...uff, che caldo devo finire gli esercizi cazzo! - oppure perchè devi fare la cacca.
- h. 07.00: sveglia ufficiale.
Mi alzo, colaziono, mi lavo, rifaccio il letto, mi preparo la borsa ed esco, dopo aver chiuso questi 200 mq di casa (attico) tutti per me.
-h. 08.30 - 13.00: russo, russo, russo, russo, russo .... con qualche minuto di pausa tra un'ora e l'altra.
Ah, excursus.
Ho 4 insegnanti: due russe e due italiane.
Una russa ci fa conversazione e attualità, l'altra scrittura e listening.
Una italiana - che è una grossa! - ci insegna russo commerciale e giuridico (traduciamo certificati di nascita, di matrimonio, atti legali in genere, permessi per badanti, ma ci insegna anche a curare i rapporti telefonici e di corrispondenza con le aziende russe (leggi: ci insegna letteralemente come non farsi mandare a cagare dalle segretarie russe e come vendere a tutti i costi i nostri prodotti rompendo le palle con "qualità italiana!".
L'altra italiana ... ci insegna IL russo: i 28 verbi di moto, con tanto di prefissi e non, gli aspetti del verbo a livelli complessi, le eccezioni, e poi un mare, un vero mare di lessico.
Riprendiamo.
- h. 13.00-14.30: pausa pranzo. Mensa eccellente. Compagnia pure - ho una classe fighissima!
- h. 14.30 - 18.00: russo, russo, russo, russo ....
Torno a casa. Bucato. Stiraggio. Pulisco un po' casa con sotto della musica. Annaffio i due terrazzi di piante. Studio. Tanto. Ceno. Studio. Tanto. Mi costringo a vedere un po' di tele, un film magari, e poi crollo.
E si ricomincia.
Proprio ciò che volevo! Studio distruttivo!

5 commenti:

  1. beato te che riesci a studiare! Qui siamo a quota 39 gradi fuori e 30 in casa..un forno..per fortuna da domani riaprono le aule studio con aria condizionata. Mi ci butto alle 8 e ne esco alle 19!
    Comunque, complimenti per l'organizzazione di lavoro! Stiri, cucini, colazioni...insomma, sei un uomo da sposare! Mi raccomando non RUSSARE troppo durante le lezioni (in entrambi i sensi!) XPP

    Seya

    RispondiElimina
  2. Anche qui!
    In questo preciso momento sno sul terrazzo, in mutande, con il sudore che cola e i libri bagnati. Lo so: fa schifo ma è così.

    RispondiElimina
  3. mh, 39,00 euro e 4 ore di treno per arrivare fino a Bergamo... ;) Non è tanto...

    RispondiElimina
  4. Mmm..non mi stupisco. Padova-Venezia (30min con regionale) lo fanno pagare 3,50euro...se ci pensi non è poco..

    Seya

    RispondiElimina
  5. Beato te, forse se avessi fatto uno di questi corsi non lo avrei mollato il russo.

    RispondiElimina